50° US Calcio Locara (ricordi di Pietro Bolla)

Aggiornamento: 25 apr 2021

Volentieri pubblichiamo il discorso che Pietro Bolla (per tutti Pierino), uno dei fondatori e primo presidente della nostra società (scomparso nel 2018 - vedi), avrebbe dovuto tenere in occasione della seconda serata dell' Anniversario del Cinquantesimo (9-10-11 Giugno 2017). Le sue condizioni di salute erano precarie e così non fu presente all'evento.

La sua testimonianza va ad arricchire quella celebre di un altro mitico fondatore, Giancarlo Dalla Tezza (vedi).

Grazie Pierino, sei sempre nei nostri cuori!


50° US Calcio Locara

Sono cinquant’anni che non abbiamo più trent’anni!

Evento straordinario: un cinquantesimo non è poca cosa, ma... poterlo festeggiare...

19 eravamo. Oltre la metà sono andati avanti!

Fondata la società, era tutto da inventare: campo sportivo da mettere a norme – muretta dell’asilo da spostare – vigneto da estirpare (con relative lacrime di don Antonio) – spianatura e livellamento del terreno – ricavare spogliatoi con docce e quant’altro per giocatori e arbitro. Problemi non piccoli, ma da lì è nata la vera società con l’invidiabile spirito di collaborazione, consolidatasi sempre di più con la conquista del titolo Campione provinciale allievi (1967-1968). (vedi)

Il tutto sembrava un sogno proibito, ma lo spirito di noi tutti era quello giusto, con largo spazio a nuovi e immediati inserimenti nel direttivo, come quello del tuttofare Noè Bolla, idraulico, fabbro, ecc. ecc. e di Bottaro Angelo, elettricista.

E venne il tempo di batter cassa: avevamo il cassiere, Franco Cervato, ma non una cassa... se non vuota!

Ricordiamo con simpatia una figura particolare, Franco Casale (Casaroli), general manager, assiduo, coinvolgente e determinato.

Forse mai troveremo considerazioni all’altezza per mettere in luce l’opera del nostro Valentin, autentica figura di rettitudine e grande trascinatore per grandi e piccini.

Un pensiero va anche ad una figura di poche parole, ma zelante e discreto a ogni suo fare, quel Rino Ciro (Albiero), magazziniere impeccabile, che con la sua carioleta con calce segnaletica sempre pronta, era primo ad arrivare e ultimo a lasciare la sede.

Spendiamo ora due parole per la nostra mascotte, Austren, Giovanni Celadon, con incarico di massaggiatore, che ad ogni capitombolo piombava in campo con secchiello e spugna miracolosa, per rimettere in sesto il malcapitato di turno.

Ricordiamo con piacere Nani Motocarro (Nicolato Giovanni), moto-trasportatore sempre pronto e disponibile alla battuta rilassante.

Altri che “hanno avuto fretta” validissimi collaboratori:

- Billo Silvano: consigliere

- Frigotto Lorenzo: consigliere e co-magazziniere

- Zonin Cesare: consigliere e falegname.

Il tutto caldeggiato da un certo Dalla Tezza Giancarlo che con il suo spirito trainante, proponeva e propone tutt’ora quel certo stile di collaborazione, ben condito in passato e magnificamente proseguito da un manipolo di veri sportivi, meravigliosamente guidati da un certo Marietto, (Mario Frigotto).

Una prece per coloro che erano e un evviva ai presenti.

Cronistoria

di Piero Bolla

Locara 10/06/2017

Albiero Rino

Billo Adriano

Billo Silvano

Bolla Noè

Bolla Pietro

Bogoni Giuseppe

Bottaro Angelo

Casaroli Franco

Celadon Giovanni

Ceretta Giuseppe

Cervato Franco

Dalla Tezza Giancarlo

Ferron Alberto

Frigotto Valentino

Frigotto Lorenzo

Nicolato Giovanni

Olivieri Sergio

Simioni Graziano

Zonin Cesare



BOLLA ANNIBALE 50° US Calcio1
.pdf
Download PDF • 266KB


Pietro Bolla (10 Genn. 2018)
.pdf
Download PDF • 2.90MB

101 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti