Il virus da settimane ormai ci ha destabilizzato...

09.04.20

Il virus da settimane ormai ci ha destabilizzato, costringendoci alla chiusura forzata nelle nostre case. Ci ha tolto tutto: lavoro, amici, fidanzate, uscite e calcio, il nostro calcio. Come facciamo a vivere senza?

Certo, in questo periodo, ovviamente, prima la salute, prima la vita. È giusto fermarsi, è giusto portare rispetto alle vittime e a coloro che passano sedici ore al giorno in ospedale per salvare vite.

E allora aiutiamoli, lanciando un messaggio, forte, tutti insieme. Stiamo a casa. Stiamo a casa per fare in modo di tornare al più presto in campo a correre all’aria aperta. Sconfiggiamo il virus pensando al nostro mondo, alla collettività. Sconfiggiamo il virus restando uniti, ma stando distanti.

Sconfiggiamo il virus palleggiando da casa, tutti insieme!